A teenage girl with mother at home, hugging.
Libri

Beneath the Surface di Fiona Neill

0

È il secondo libro che ho letto di Fiona Neill, era ok ma niente di più. Un libro passabile per qualche pomeriggio in spiaggia o sul terrazzo.

È la storia di una famiglia piuttosto disfunzionale. Grace, la madre ha avuto un’infanzia davvero molto brutta ed è ovviamente ancora traumatizzata da tutto

questo, Patrick il padre ha molti debiti ma tiene i suoi segreti, inoltre è un personaggio piuttosto indifferente. I due figli sono Lilly, una adolescente molto popolare che dovrebbe andare all’università di  Cambridge e Mia che ha  10 anni, decisamente un po’ autistica che  è intelligente, ma a suo modo.

È una famiglia con alcuni segreti che si nascondono tra loro. Il problema principale di questa storia è che Lilly ha molto successo e inizia ad avere strane convulsioni senza ragioni evidenti. Finisce in ospedale dove faticano a trovare una ragione per questo problema.

Ho trovato la storia un po ‘ lenta e noiosa e il dramma non molto drammatico, la piccola Mia era il personaggio più interessante della famiglia, Lilly era l’adolescente tipica e non particolarmente interessante. Nel complesso non c’era un personaggio memorabile e non era un libro che mi ha tenuta sveglia tutta la notte.

Ci sono alcuni colpi di scena alla fine, ma ancora una volta il problema era che nessuno dei personaggi mi ha colpito tanto da voler a tutti costi sapere che sarebbe successo a loro, quindi non ero particolarmente interessata a scoprire la verità. Non è un libro sgradevole, ma non uno che consiglierei a tutti. Grazie a NetGalley per una copia gratuita in cambio di una recensione onesta.

Per il resto usa un inglese contemporaneo ed è rivolto principalmente ad un pubblico femminile, anche se chi ama i drammi familiari forse sarà deluso da questo libro che alla fine non ha molto dramma nel vero senso della parola.

Libri scorrevoli in inglese da leggere sotto l’ombrellone

Previous article

Corso gratuito per migliorare il vostro inglese scritto

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Libri