Just William è entrato nel linguaggio comune inglese, specialmente in Gran Bretagna, per descrivere un ragazzino vivace e pestifero. In effetti era il personaggio di una serie di libri, che inizialmente non era rivolta ai bambini e che si chiamava William Brown.

Just William appare in ben 40 libri pubblicati dal 1920 al 1970 e scritti tutti da Richmal Compton (se non lo capite dal nome era una donna). La Compton era un insegnante e preside che dovette però abbandonare la sua carriera dopo aver contratto la polio e rimasta con la gamba sinistra paralizzata. Per questo motivo si mise a scrivere libri per bambini.

Just William fu il protagonista di una storia pubblicata nella rivista Home Magazine nel 1919. I primi due libri con William furono pubblicati nel 1922 e ne seguirono altri 38, l’ultimo fu pubblicato postumo nel 1970. I libri sono poi diventati film, commedie e serie televisive.

Sono io, William!

Sono io, William! (Just William) è una serie televisiva britannica in 26 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1977 al 1978

William Brown vive in un tipico villaggio inglese. La sua famiglia è composta da un padre irritabile, una madre che sembra soffrire in continuazione, un fratello maggiore Robert che si sente cresciuto a 18 anni e una sorella maggiore Ethel, inseguita da un numero praticamente infinito di spasimanti. La famiglia include anche il cane bastardo di William, Jumble e nei  libri pubblicati prima della seconda guerra mondiale,  la famiglia aveva anche diversi servitori. In tutti i libri Just William ha sempre 11 anni.

Quando è possibile, William esce di casa  con una bottiglia di acqua di liquirizia infilata sotto il braccio e si unisce alla banda degli Outlaws, di cui è il capo. Gli altri membri sono i suoi amici Henry, Douglas e Ginger. Violet Elizabeth Bott, figlia di una famiglia  che ha fatto soldi con una salsina e appena arrivata nel villaggio cerca sempre di aggregarsi.

Dove trovare i libri di Just William in inglese?

 

I libri non sono facilmente reperibili ma esiste una serie di audiolibri veramente da non perdere se volete ascoltare qualcosa di non troppo difficile in inglese. I libri sono adatti a bambini dai 6 ai 12 anni o a chi ha un livello intermediate o upper intermediate in inglese.