Un sondaggio americano durato sei mesi di PBS ha votato Il Buio oltre la Siepe di Harper Lee come il romanzo migliore di tutti i tempi. La cosa non sorprende visto come è amato questo libro nei paesi di lingua inglese. Stranamente conosciuto poco in Italia, ho dovuto spiegare diverse volte (a grandi lettori per giunta) cosa fosse e di quanto fosse famoso in USA.

 

Il libro in inglese si chiama To Kill a Mockingbird, scritto da Harper Lee e pubblicato nel 1960. Il libro ebbe un successo immediato infatti vinse il Pulitzer Prize. La storia si basa un po’ su eventi autobiografici dell’autrice (il bambino Dill si dice sia basato su Truman Capote che era amico di infanzia di Harper Lee). La protagonista era una bambina un po’ maschiaccio di sei anni (che alla fine del romanzo ne ha nove) di nome Jean Louise Finch  ma che tutti chiamano Scout, figlia di un avvocato, Atticus.

Chi non si ricorda il film di Il Buio oltre la Siepe?

Si tratta di un romanzo nel genere Southern Gothic ovvero un romanzo con caratteristiche gotiche ma ambientato nel sud degli Stati Uniti, in questo caso in Alabama ai tempi della Grande Depressione. Il romanzo tratta temi importanti come il razzismo, l’ingiustizia e il coraggio. Nel 1962 uscì il film omonimo con Gregory Peck nella parte di Atticus Finch, in italiano sempre intitolato Il Buio oltre la Siepe.

Tra i primi venti migliori libri votati dagli americani ci sono delle sorprese. Al secondo posto abbiamo Outlander di Diana Gabaldon, al terzo posto Harry Potter!  Al quarto posto Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen seguito dal Signore degli Anelli. Ci sono tanti libri per ragazzi come The Chronicles of Narnia, La rete di Carlotta, Anne of the Green Gables e Piccole Donne. Chiaramente questi sono romanzi letti da giovani e mai dimenticati. Mentre grandi della letteratura americana come Furore di Steinbeck e il Grande Gatsby si trovano rispettivamente al 12 e 15 posto.  Totalmente assenti tra i primi venti grandi della letteratura mondiale non in inglese. Forse dobbiamo essere contenti che hanno messo Il Buio oltre la siepe per primo e non Harry Potter!

Altri Libri da Scoprire

Recensione: Eleanor Oliphant is Completely Fine

Il primo libro di Gail Honeyman che sta avendo notevole successo nel Regno Unito. Non ero così sicura di questo libro prima di iniziare, ma poi mi sono ravveduta dopo qualche pagina e alla fine del libro mi era anche … Continue reading Recensione: Eleanor Oliphant is Completely Fine

0 comments

The Long Weekend di Adrian Tinniswood

Oggi parliamo di un libro di saggistica, chiamato The Long Weekend: Life in the English Country House, 1918-1939. Come dice il titolo questo è un libro che parla delle ‘country houses’ che piacerà a tutti gli anglofili e amanti del periodo. … Continue reading The Long Weekend di Adrian Tinniswood

0 comments

How to stop time di Matt Haig

L’ultimo libro di Matt Haig è effettivamente una storia di amore che si svolge nei corsi di oltre 4 secoli. Come altri scrittori prima di lui Haig ha usato l’immortalità come soggetto del libro e per esplorare diverse tematiche. Matt … Continue reading How to stop time di Matt Haig

0 comments