Fino a qualche anno fa gli audiolibri erano praticamente sconosciuti in Italia, relegati ai non vedenti e alle favole per bambini. Da quando è sbarcata Audible è nato interesse anche per questo modo di leggere. Ma non è solo in Italia, nei paesi di lingua inglese gli audiolibri erano anche in passato abbastanza conosciuti ma sempre un fenomeno di nicchia.

C’era una bella scelta di audiolibri rispetto al mercato italiano ma solo i classici e i best sellers venivano venduti in formato audiolibro. Spesso attori famosi li leggevano ed era un piacere ascoltarli. C’era però un problema di costo, prima in cassette e poi in CV un libro era spesso in diversi CD, a volte anche dieci e richiedeva confezione e cofanetto. Una versione audiolibro di un libro di 500 o 600 pagine poteva costare anche oltre 50 euro di allora. Poi c’era il problema di avere un lettore CD e così via… Lo stesso vale per il mercato in lingua tedesca che aveva audiolibri anche prima della rivoluzione digitale. Mentre i mercati in lingua italiana e spagnola sono praticamente nuovi.

audiobooks

Inoltre con il digitale i prezzi si sono abbassati e inoltre esiste il vantaggio che si possono ascoltare ovunque anche dal proprio telefono e portarseli in giro. Tutti avrebbero pensato che sarebbero stati gli ebook a portare avanti il mercato editoriale digitale, nessuno si aspettava il boom degli audiolibri nei paesi di lingua inglese. Sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti per esempio il numero di lettori non diminuisce grazie proprio agli audiolibri.

La cosa sorprendente è che nella maggioranza dei casi, l’audiolibro non soppianta la lettura tradizionale ma la complimenta. Quindi i lettori continuano a leggere come sempre ma usano altre porzioni di tempo (mentre in viaggio, fanno i lavori di casa, il bagno ecc. ecc.) per ascoltare audiolibri.

Il fatto è che mentre prima solo una minoranza di nuove pubblicazioni avevano il formato audio, ora moltissimi libri nuovi hanno la versione audiolibro. Altri vecchi classici sono rifatti continuamente letti da attori famosi e in nuove edizioni audio. Ora per chi ama ascoltare esiste una scelta colossale che non accenna a diminuire.