Le edizioni illustrate più famose della storia di Rip Van Winkle scritta da Washington Irving sono quella di Arthur Rackham e quella del 1921 di N.C. Wyeth. Sotto potete vedere le due versioni e decidere quale preferite. La storia fu pubblicata nel 1819, Irving scrisse anche il racconto di Sleepy Hollow tra gli altri.

La versione illustrata da Arthur Rackham

Rip Van Winkle si svolge negli anni prima  e dopo la Rivoluzione americana in un piccolo villaggio ai piedi dei monti Catskill. Rip Van Winkle un individuo di origini olandesi abitava qui. Un bel giorno la moglie di Rip continua a brontolare e per sfuggirle temporaneamente Rip prende il cane Wolf e va a fare un giro per le montagne. Dopo poco sente qualcuno che lo chiama e vede un uomo vestito in vestiti olandesi un po’ fuori moda che sta cercando di portare un barile sui monti.  Decide di aiutarlo e dopo poco arrivano a vedere un gruppo di uomini con tanto di barbe che giocano a bocce.

Rip non si chiede nemmeno chi siano questi e come mai sanno il suo nome ma comincia a bere il loro liquore e subito dopo cade in un sonno profondo. Quando si risveglia vedere che il suo fucile è arrugginito, la sua barba lunghissima e non vede Wolf. Ritorna al suo paese dove non riconosce nessuno. Nel paese si sono appena svolte le elezioni e quando gli viene chiesto come ha votato Rip dice di essere un fedele suddito del Re Giorgio III (il re britannico ai tempi della Rivoluzione Americana).

Piano piano Rip capisce che il tempo è passato e ci sono stati grossi cambiamenti, infatti tutti i ritratti del re Giorgio III sono stati cambiati con quelli di un altro Giorgio, ma questa volta Washington. Scopre che quasi tutti i suoi amici sono morti, come pure la moglie e i figli sono cresciuti. Il suo pisolino era durato almeno 20 anni. La storia si basa su diversi racconti che si trovano nel folklore di diversi paesi e culture, la storia della persona che si addormenta per tanti anni è piuttosto comune in tutto il mondo.

 

Rip Van Winkle illustrato da N.C. Wyeth

Potete anche scaricarlo qui in una varietà di formati diversi

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Rip Van Winkle illustrato da Arthur Rackham

e qui potete scaricarlo in diversi formati

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner