Se leggete molto in inglese è diventato d’obbligo avere un e-reader. Potete infatti avere subito le ultime uscite, scaricare i libri gratuiti e tutte le offerte speciali che ci sono tutti i giorni. Potete poi avere tutti i libri che volete (o quasi) senza problemi di spazio.

Occorre fare una spesa iniziale ma chi legge tanto in inglese avrà nel corso del tempo un notevole risparmio. Si guarda al Kindle perché Amazon ha una maggiore scelta di ebook e potete scaricare comunque anche libri da Internet Archive e altre fonti di libri gratuiti in formato .mobi (quello per il Kindle). L’unico neo degli ebook ufficiali del Kindle è che hanno DRM. Come abbiamo visto con Microsoft che quando ha smesso di vendere ebook recentemente, tutti i libri Microsoft acquistati non funzionano più. Bisogna dire che al momento Amazon è tra quelle meno a rischio di chiudere le sezione ebook, visto che ha investito moltissimo per svilupparla e il nome Kindle è diventato quasi sinonimo di e-reader. Ma non si sa mai.

In ogni caso ci sono diverse opzioni se volete un lettore ebook Kindle, potete semplicemente scaricare l’app Kindle per qualsiasi smartphone o tablet, potete prendere un Kindle Fire che ha molte funzioni o il Kindle semplice economico di base che quando ci sono i saldi costa solo poche decine di euro, esiste ora anche una versione illuminata di questo Kindle di base. Oppure se prendete seriamente la lettura potete prendere il Kindle Paperwhite o il Kindle Oasis. Ma che differenze ci sono tra i due a parte il prezzo?

Entrambi non devono essere caricati molto spesso ma l’Oasis ha una maggiore capacità inoltre carica più rapidamente. Visto che comunque non dovreste caricarlo molto spesso la cosa non dovrebbe essere molto importante ma comunque l’Oasis tende ad essere un po’ più veloce.

Il look del Paperwhite è tipico Kindle e potete scegliere solo il color nero, mentre l’Oasis ha tre colori e una barra laterale per girare pagina, molto comoda a dire il vero. L’Oasis ha uno schermo più grande e ha anche il filtro per la luce blu che potete usare alla sera, entrambi i Kindle sono illuminati. Su entrambe i Kindle potete anche ascoltare audiolibri tramite bluetooth, i due Kindle non hanno altoparlanti e quindi dovrete usarne di esterni via Bluetooth.

Entrambi i Kindle sono impermeabili, anzi dovrebbero essere in grado di sopravvivere anche la caduta in una piscina! Non avendo mai provato mi devo fidare di quello che dice Amazon. Comunque potrete tranquillamente leggerli nella vasca da bagno.

Alla fine quale conviene? Oasis costa un po’ di più e ha il vantaggio di avere una batteria più potente, filtro per la luce blu e gli utili pulsanti per girare pagina. Se questi fattori sono fondamentali per voi ciò dovrebbe giustificare la differenza di prezzo, in caso contrario Paperwhite dovrebbe essere abbastanza per voi.