Ho letto quattro libri da Amanda Prowse. In tutti i casi sono libri che si possono leggere in poche ore, anche se non sono del tutto libri leggeri e felici, spesso si tratta di dramma familiari e di famiglie quasi distrutte da un grosso problema.

Finora, i drammi sono andati dalla morte di un bambino all’ anoressia, non letture da spiaggia in poche parole. In questo caso abbiamo tre problemi principali, l’incapacità di portare a termine una gravidanza, l’adozione e avere un rapporto con la figlia del marito da un matrimonio precedente.

Lucy e Jonah si sono sposati nella mezza età, entrambi sono persone d’affari di successo e vorrebbero avere un figlio per completare l’opera. Jonah è stato precedentemente sposato per un breve periodo di tempo con una donna francese e insieme hanno una figlia, Camille che ora è un adolescente.

Mi sono piaciute Lucy e Camille ed è stato interessante vedere come è nato e si è sviluppato il loro rapporto. Il fatto che Lucy non sempre era capace di trattare la figliastra nel modo migliore o più matura, la rende anche più reale. La maggior parte di noi saremmo usciti di corsa dalla stanza o peggio, avendo a che fare con una adolescente egoista e maleducata.

Non ero sempre sicura di Jonah, ma ho notato in altri libri di Amanda Prowse che i personaggi maschili, in particolare i mariti possono essere piuttosto insensibili o miopie. Amanda Prowse è brava trattare con i sentimenti e le emozioni, cercando di farvi vedere come le persone in questa situazione si sarebbero sentiti e dipinge i suoi personaggi con un sacco di empatia, nonostante i loro difetti, che spesso sono tanti.

Per quanto riguarda la chick lit che si occupa di questioni reali e non solo i principi azzurri, Amanda Prowse è certamente uno dei grandi nomi del genere. In particolare mi piace il fatto che lei ha iniziato a scrivere solo dopo i quarant’anni e ora riesce a scrivere quattro libri in un anno! Ho ricevuto una copia gratuita da NetGalley in cambio di una recensione onesta.

Potete trovare il libro qui sotto

AmazonApple iBooks