Il 25 luglio usciranno quattro ebooks di JK Rowling sulla storia della magia. Provengono dalla mostra sulla storia della maiga di Harry Potter che si era tenuta a Londra nel 2017 e sull’audiolibro che seguì. Dovrebbero essere libri di testo della scuola di Hogwarts, i libri su i quali Harry Potter e i suoi amici studiarono.

I quattro testi trattano argomenti diversi, tutti importanti nella storia della magia. Il primo libro parla della difesa dalle forze maligne e altre cose come incantesimi  e come proteggersi dal male e altre cose in cui la gente ha creduto, o temuto.

Il secondo libro parla di pozioni magiche e come sono state usate le erbe.  Le pozioni sono state fatte per migliaia di anni – associate a pentole ribollenti e ingredienti misteriosi, sono state prodotte per produrre medicine e veleni.  Le piante sono state anche componenti importanti delle pozioni tanto quanto la creazione del mito e la magia.

Il terzo libro parla di Divinazione e Astronomia, dall’uso di ossa e conchiglie, migliaia di anni fa, al leggere le foglie del tè nei salotti dell’Inghilterra vittoriana, per millenni le persone hanno cercato di vedere il futuro. Cercando di leggere i nostri destini, lo studio del cielo notturno ha affascinato la gente per secoli, dagli atlanti stellari dell’antica Cina ai globi celesti della Venezia del XVII secolo.

Il quarto libro è dedicato alle creature mitologiche e magiche.  In passato, naturalisti ed esploratori hanno viaggiato in tutto il mondo per incontrare creature strane e meravigliose che hanno migliorato la nostra conoscenza del mondo e hanno spinto lo sviluppo della scienza. Tuttavia, vogliamo spesso credere nell’incredibile: anche ora che dovremo capire la differenza tra scienza e folklore siamo ancora affascinati da creature magiche e mitologiche.

Questa serie sarà per ora esclusivamente in formato ebook e potete prenotarla anche prima dell’uscita.