taylorPubblicato nel 1903 da Beatrix Potter e considerato il suo preferito. Il breve racconto parla di un sarto che viene aiutato da un topo, che aveva precedentemente salvato da un gatto, a completare un panciotto.

La storia si basa su un fatto reale accaduto a Gloucester quando un sarto commissionato a completare un vestito per il sindaco trova un mattino il vestito completato.

Il vestito era stato completato dal suo assistente ma il sarto raccontò a tutti che erano state le fate a completarlo e la storia diventò una leggenda locale.

Come tutte le storie di Beatrix Potter non sono tanto le trame che rimangono in mente ma le deliziose illustrazioni. Potete trovare il libretto in inglese anche adesso con le illustrazioni originali qui.

Oppure potete guardare l’edizione originale online qui sotto

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

 

Altri libri per bambini

Libro gratuito: What Katy Did in inglese

Un libro pubblicato nel 1872 indirizzato in particolare alle ragazzine, scritto in un inglese accessibile, una lettura utile a chi si trova a livello intermediate e upper intermediate e vuole fare pratica. Il libro fu scritto da Susan Coolidge che … Continue reading Libro gratuito: What Katy Did in inglese

0 comments

I libri di William Steig in inglese (l’autore di Shrek!)

William Steig era uno scrittore, illustratore e scultore americano, Nato nel 1907 a Brooklyn era figlio di due ebrei polacchi arrivati dall’Austria. Entrambi i genitori lo incoraggiarono a leggere e disegnare molto fin da piccolino. Cominciò a lavorare come illustratore … Continue reading I libri di William Steig in inglese (l’autore di Shrek!)

0 comments
Libri di Harry Potter in inglese

Libri di Harry Potter in inglese; dove trovarli?

I sette libri della serie di Harry Potter scritti da J. K. Rowling non hanno bisogno di introduzione, infatti anche chi non l’avesse letti avrà almeno sentito parlare dei film da loro tratti. Ma potrebbe anche venirvi la voglia di … Continue reading Libri di Harry Potter in inglese; dove trovarli?

0 comments